Questo sito web utilizza i cookies tecnici. I cookies non possono identificare l'utente. Se si proseguirà nell'utilizzo del sito si assumerà il consenso all'utilizzo.
Se si desidera utilizzare i siti senza cookie o volete saperne di più, si può leggere qui

Catturato l'evaso di Frosinone

Condividi

NIC

Alle 22,15 di oggi 25 marzo è stato catturato Alessandro Menditti, il detenuto evaso lo scorso 18 marzo dalla casa di reclusione di Frosinone. Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, in codelega con i Carabinieri, lo ha catturato a Recale, in provincia di Caserta, suo comune di origine.

Al momento dell’arresto Menditti, 44 anni, era disarmato e non ha opposto resistenza. Insieme a Menditti aveva tentato la fuga il suo compagno di stanza Ilirjan Boce, rimasto ferito nel tentativo di scavalcare il muro di cinta. Sono in corso le indagini da parte del NIC per accertare eventuali complici dell’evasione.